GIO 27 APR – Screen & Street: Breakin’

breakin

Giovedì 27 aprile 2017
ore 21
Screen & Street
L’influenza del Cinema nell’Hip-Hop e dell’Hip-Hop nel cinema
Rassegna cinematografica che ha come obiettivo l’acquisizione di conoscenze più specifiche, da parte dei partecipanti, su varie tematiche che riguardano la cultura afroamericana e – più specificatamente – la cultura Hip-Hop.
La selezione dei titoli è rivolta a un pubblico che abbia maturato un interesse nell’approfondire sia i vari aspetti tecnici delle tipiche quattro discipline (b-boying, djing, mcing, writing) sia quelli socio-culturali e antropocentrici che hanno connotato il fenomeno Hip-Hop da sottocultura a vera cultura di massa. Il cinema è stato vero ispiratore di stili di vita e di atteggiamenti nella vita del ghetto americano. Da determinati film si sono costruite rime importanti oppure si sono campionati estratti che restituivano metaforicamente i concetti espressi in brani diventati leggendari.

Breakin’
di Joel Silberg
(90 min, USA 1984)
Kelly, ballerina di Los Angeles, incontra Ozone e Turbo, due street dancers con cui stringe amicizia e si confronta. Una notte, i due b-boy portano Kelly in un locale dove ragazzi come loro si radunano per ballare. Successivamente Kelly, delusa dal suo maestro di ballo, decide di cimentarsi nella break per aiutare Ozone e Turbo a partecipare ad un’importante audizione nel mondo della danza professionistica.