STORIE DISEGNATE di Valentina Gentile – “Habibi” di Craig Thompson

Habibi
di Craig Thompson
pubblicato nel 2011
consigliato dai 15 anni in su

 

habibi1

Habibi è una Graphic Novel che racconta di una storia d’amore lunga e complicata. I due protagonisti sono l’uno la salvezza dell’altro, dapprima l’uno custodito dall’altra ancora bambina, in fuga da violenza e morte, si rinchiudono in un mondo loro, isolati nel deserto di “chissàddove” su una nave naufragata “chissàqquando”. Nel susseguirsi delle loro vite, si assiste alla crescita e alla scoperta dei propri corpi e dei rispettivi ruoli che hanno l’uno per l’altra. Durante la storia emergono contemporaneamente vari temi: la sessualità, l’adolescenza, ma anche la violenza, la schiavitù, la prostituzione, la religione… il tutto sorprendentemente affascinante soprattutto nello stile del tratto che ricorda la scrittura coranica e volutamente rimanda a un medio-oriente mistico e spirituale. Da una parte quindi il fascino per l’esotico di un luogo indefinito, dall’altra però è un insieme di stereotipi sulle società che praticano l‘Islam, arretratezza, maschilismo, violenza sulle donne, inciviltà…in un potpourri “post 11 settembre” americanissimo. Vale senz’altro la pena leggerlo, per i continui rimandi alle comuni origini tra la Bibbia e il Corano, senza contare che la storia ha degli intrecci che trasportano, ma soprattutto per i disegni meravigliosi, prevale a fasi alterne il bianco e il nero, su tutto un romanzo senza colori, ma di cui Thomson, come abile disegnatore, non fa assolutamente sentire la mancanza.

habibi2